marketing Facile del tuo negozio
  di /0 commenti

“Crisi di vendite nel tuo negozio? Diventa Manager della tua attività!”

marketing facile per il tuo negozioQualcuno dice che aprire oggi un’attività commerciale sia “roba da pazzi“. Probabilmente esagera un po’ ma sicuramente è una grande sfida con se stessi. Quello che certo serve a tenerlo aperto è sicuramente… un’impresa.

Ma siamo in grado di affrontarla con gli strumenti giusti? Qualunque sia il nostro settore oggi occorre essere dei buoni manager.

Per questo abbiamo incontrato Giacomo Pierini Direttore Marketing Internazionale e autore di “Marketing facile per il tuo negozio” (Armando Editore) un libro rivolto a negozianti e commercianti per capire come aumentare le vendite.

Ciao Giacomo per prima cosa mi piacerebbe che tu ci dicessi qualcosa di te e della tua attività nel marketing.

Ho 46 anni, ho lavorato in Italia e Spagna, ho una formazione umanistica ed ho imparato il marketing “sul campo” in quasi venti anni di lavoro in aziende multinazionali grandi e medie. Si ho studiato, e continuo a farlo ogni giorno, ma ho capito che il marketing è fondamentalmente analisi. Senza analisi, analisi dei dati, non c’è azione. Il resto la pubblicità, le promozioni, le strategie commerciali, di prezzo ecc.. sono a valle dell’analisi. Dati, dati, dati. Non c’è altra strada. Come diceva Oscar Farinetti il fondatore di Eataly in un’intervista del 2012  “quella che non dovete mai sbagliare è l’analisi. Se sbagliate l’analisi siete ‘fregati’, perché andate nella direzione sbagliata e non ce la fate”. Per me marketing è prima cosa conoscenza di chi siamo, di quale mercato occupiamo o vogliamo occupare, di come siamo percepiti dai vari clienti (non esiste un cliente, i clienti sono tanti profili diversi) e poi, alla fine, di azione verso l’esterno.

Marketing Facile per il tuo negozio

Come hai maturato l’idea di scrivere un libro  di marketing per i negozianti?

Semplicemente osservando quello che vedevo attorno. Nelle medie e grandi aziende ci sono direttori per ogni area, dal direttore generale, al direttore finanziario, direttore vendite, direttore marketing, direttore  logistica, direttore recupero crediti, direttore acquisti. In un piccolo negozio, il titolare deve fare tutti questi ruoli insieme, senza aver ricevuto una formazione, ma le logiche di funzionamento sono le stesse.  Oltre ai corsi che fanno le associazioni di categorie, non c’è una formazione specifica in marketing per un commerciante. E non è uno, in Italia sono oltre 400.000 piccoli commercianti al dettaglio. Da lì l’idea di scrivere un libro facile, economico (costa solamente 10 euro, il prezzo di due birre..) pratico, operativo per il negozio al dettaglio.

Perché un negoziante seppur piccolo dovrebbe avere competenze manageriali e di marketing?

Perché l’unica forma per sopravvivere è quella di studiare, tornare a studiare anche se in modo semplice e compatibile con orari talvolta massacranti della vita di negozio. E’ necessario – parallelamente al lavoro di ogni giorno –   iniziare a percepirsi come Manager, come Direttore Generale del negozio, fare un “salto culturale” e focalizzarsi nell’area del marketing, che non significa come molti credono fare pubblicità o vendere, ma significa crearsi un mercato, trovarsi dei clienti e lavorare al 100% per fidelizzarli.

Quale è l’errore più comune che un piccolo negoziante può fare?

Mettere in campo delle azioni promozionali senza aver fatto prima un’analisi e accurate misurazioni di chi è il proprio cliente, chi è la concorrenza diretta e indiretta, un’analisi approfondita delle vendite. Una riflessione: quale medico di fronte a una patologia persistente di un paziente si avventurerebbe a dare una cura senza aver  fatto prima un’analisi del sangue e poi accertamenti diagnostici più  approfonditi? In un negozio è lo stesso: prescrivendo cure senza  un’analisi previa l’unica cosa che otterremo sarà l’aggravamento della malattia del “paziente”, del negozio. Solamente una volta che il titolare del negozio – il Manager – avrà fatto un’analisi esaustiva di tutti  gli aspetti della propria attività sarà possibile disegnare una strategia di promozione coerente e raggiungere i clienti con le giuste azioni promozionali.

Perché un negoziante dovrebbe frequentare il corso “marketing facile per i negozianti” a Mummu Academy?

Oltre a ricevere in omaggio il libro “Marketing facile per il tuo negozio” (Armando Editore) sarà in grado, una volta fatto il check up della clientela, concorrenza e vendite, di disegnare un piano promozionale per il proprio negozio: gli darò 34 consigli pratici e idee promozionali e commerciali da mettere in campo e 11 cose da non fare. Parleremo anche di social e siti web per negozi, per capire se e quali azioni fare on line. Ecco qui le informazioni per partecipare al corso Marketing Facile per negozianti di Mummu Academy

 

Dal 2009 CoFounder Mummu Academy - Agenzia formativa, il primo low cost dei corsi di formazione in Italia. Dal 2002 Consulente e formatore sul tema del Public Speaking rivolto in particolare a politici, imprenditori e professionisti.